Tradizione
svizzera.
Qualità
e soluzioni
di alta
ingegneria.
IT

Sistema di rimozione dell’emulsione mediante soffiaggio per il treno skin-pass 1700

La società produttiva di ingegneria ENCE GmbH (ЭНЦЕ ГмбХ) rileva le macchine metallurgiche, che possono essere offerte ai clienti a prezzi competitivi, e sono le macchine di alta qualità rispondendo agli standard internazionali.

Treno skin-pass. Sistema di rimozione dell’emulsione mediante soffiaggio per il treno skin-pass 1700

La società di engineering ENCE GmbH (ЭНЦЕ ГмбХ) offre diversi elementi, gruppi ed attrezzature ausiliari per laminatoi, impianti di decapaggio delle lamiere di acciaio, >linee di zincatura a caldo dei coils, linee di applicazione del rivestimento polimericopiegatrici per lamiere. A titolo esemplificativo la società ENCE GmbH (ЭНЦЕ ГмбХ) propone le soluzioni tecniche relative alla rimozione dell’emulsione dal treno skin-pass sviluppate su specifica tecnica del cliente.

Quando la velocità di funzionamento del treno skin-pass è limitata da grandi quantità di emulsione all’uscita del treno, allora diventa necessario l’uso del sistema di rimozione dal treno dell’emulsione mediante soffiaggio con aria compressa. Tale sistema deve essere efficace, economicamente conveniente e corrispondere ai requisiti più moderni di gestione.

La presenza di notevoli quantità di emulsione all’uscita del treno non solo riduce la produttività, ma influisce negativamente sulla qualità del prodotto. Il sistema di rimozione dei residui di emulsione dal treno skin-pass permette di raggiungere i seguenti obiettivi:

  • Stabilizzare il funzionamento dello skin-pass e migliorare la qualità del prodotto,
  • Raggiungere la prestabilita produttività del treno,
  • Ridurre i costi di manutenzione del treno (consumo di energia e consumo di emulsione),
  • Ridurre i tempi e migliorare la sicurezza della manutenzione del treno.

Il compito principale del sistema di rimozione dell’emulsione dallo skin-pass mediante soffiaggio con aria compressa è quello di evitare che l’emulsione in eccesso trabocchi sul nastro. Tale sistema di rimozione risulta molto più efficace della rimozione dell’emulsione già traboccata sul nastro.

Grazie alle seguenti funzioni il sistema di rimozione dell’emulsione dal treno skin-pass permette di mantenere il nastro pulito e secco:

  • il sistema di pulizia del cilindro di sostengo determina la quantità necessaria dell’emulsione che affluisce all’uscita del laminatoio. Il sistema di pulizia funziona insieme con il sistema di protezione contro gli spruzzi dell’emulsione sistemato attorno il sistema di pulizia ed i colli di cilindri di laminazione. Tale sistema garantisce il trasferimento della minima quantità dell’emulsione dall’entrata fino all’uscita del treno skin-pass.
  • Il sistema controlla la debita quantità di emulsione che affluisce nelle cavità dei cilindri partecipanti al processo di laminazione e di deformazione garantendo così la protezione del nastro dalla caduta delle gocce di emulsione all’uscita del treno di laminazione.
  • Il sistema di asciugatura del nastro mediante il soffiaggio con aria compressa mandata attraverso gli appositi ugelli protegge la faccia superiore del nastro contro lo spray di emulsione su tutta la sua larghezza.
  • Il sistema comprende il sistema di evacuazione dell’emulsione dall’intera larghezza del nastro, nonché gli apparecchi pneumatici ed idraulici destinati al controllo del nuovo equipaggiamento

Dati base:

Caratteristiche tecniche del laminatoio
Destinazione: skinpassaggio del nastro
Parametri del nastro:
Larghezza del nastro: da 900 a 1550 mm
Spessore del nastro all’uscita: da 0,4 a 3,0 mm
Velocità di laminazione: 1500 m/min

Atrezzature fornite:

  • Sistema di cleaning del cilindro di sostegno
  • Sistema di protezione contro gli spruzzi dell’emulsione
  • Ugelli pneumatici per i cilindri di lavoro
  • Equipaggiamento pneumatico
  • Equipaggiamento idraulico
  • Equipaggiamento elettrico
  • Equipaggiamento vario
Sistema di cleaning del cilindro di sostegno

Dati tecnici:

Posizione: sui cilindri di sostegno sia superiori che inferiori.

Quantità: nr. 2 set, cioè due collettori del laminatoio (uno superiore e uno inferiore per ogni dispositivo), in totale numero quattro dispositivi di cleaning.

Il carico viene creato tramite il sistema di contrappesi regolabili.

I dispositivi di cleaning dei cilindri di sostegno garantiscono una efficace rimozione dei residui di emulsione dalla superficie dei cilindri di sostegno superiori ed inferiori.

Le racle si trovano nell’apposito cartridge smontabile e vengono installate e regolate nel corso della pausa per la sostituzione dei cilindri in modo autonomo per facilitare la manutenzione. Il sistema di cleaning viene abbullonato. Il regolabile vite di scontro garantisce che le racle non si mettano in contatto con la superficie del cilindro.

Protezione contro gli spruzzi dell’emulsione

Dati tecnici:

Posizione: cuscini dei cilindri di lavoro

Quantità: due schermi per ciascun collettore del laminatoio.

Totale: sei schermi.

Modalità di funzionamento: assorbimento dell’emulsione in eccesso con il materiale fissato sulla superficie interna del cuscino superiore del cilindro.

La protezione dei cuscini di cilindri serve per ridurre il flusso di emulsione e per evitare la caduta degli spruzzi sull’intera lunghezza del cilindro e soprattutto attorno il collo del cilindro.

Questi schermi vengono installati sulla superficie interna dei cuscini e sono facilmente smontabili insieme con i cuscini durante la sostituzione dei cilindri.

Ugelli pneumatici per cilindri di lavoro
Dati tecnici:
Posizione: l’usita del treno di laminazione (treno skin-pass)
Quantità: un impianto
Ugelli pneumatici di design speciale: Tipo: per soffiaggio
Materiale: alluminio
Quantità: un set
Ugelli di design speciale per cillindri di lavoro: Tipo: per soffiaggio
Materiale: alluminio
Quantità: un set
Ugelli per cilindri di lavoro: Materiale: acciaio di basso tenore in carbonio
Totale portata teorica: 80 dm³/sec a 3 bar
Spostamento: con cilindro idraulico

Ugelli pneumatici

Gli ugelli di soffiaggio sono montati al centro e vengono diretti verso i cilindri di lavoro e di sostengo. Il sistema di rimozione dell’emulsione mediante soffiaggio con aria compressa rimuove dalla parte centrale del nastro l’emulsione accumulata tra il cilindro superiore di sostegno e il cilindro superiore di lavoro.

Il sistema di ugelli viene posizionato al centro di cilindri e diretto verso le loro estremità in modo tale da ottimizzare la rimozione dell’emulsione in eccesso dall’intera superficie dei cilindri.

Gli ugelli di design speciale per i cilindri di lavoro

Gli altri ugelli pneumatici sono diretti verso la zona di presa del cilindro di lavoro sopra la linea di laminazione. Lo scopo di questi ugelli pneumatici è quello di convogliare l’emulsione in eccesso che appare sulla superficie del cilindro attraverso lo spazio tra i cilindri di lavoro verso i bordi del nastro, evitando così il trabocco dell’emulsione sulla superficie inferiore del nastro all’uscita dalla gabbia finitrice. Gli ugelli vengono sistemati all’interno della gabbia alla distanza pari alla minima larghezza del nastro.

Gli ugelli sono montati in modo da diriggere il getto d’aria sulla superficie dei cilindri il che permette di rimuovere dal centro del nastro qualsiasi quantità di emulsione in eccesso che sarà diretta verso i bordi del nastro da dove viene convogliata verso le estremità del cilindro.

Gli ugelli di design speciale per i cilindri di lavoro sono sistemati nel condotto per la protezione contro gli eventuali urti da parte della coda del nastro. Il condotto viene realizzato in acciaio speciale per minimizare l’usura e proteggere gli ugelli da eventuali danni arrecati dalla coda del nastro. Il condotto sarà provvisto del paraspruzzi sistemato lungo la parte posteriore per evitare la caduta dei residui di emulsione sulla superficie del nastro.

Vaschetta per l’evacuazione dell’emulsione di skinpassaggio

Gli ugelli vengono installati sul telaio d’acciaio con paraspruzzi incorporati. Il telaio può essere spostato tramite il cilindro pneumatico per liberare lo spazio necessario per la sostituzione dei cilindri nonché per garantire l’accesso alla vaschetta per la pulizia della stessa.

Il telaio, i paraspruzzi superiori ed inferiori e gli ugelli sono realizzati in versione robusta ed affidabile il che permette di prevenire eventuali danni nel caso della rottura del nastro e/o uscita della coda del rotolo.

La parte inferiore della nuova vaschetta viene progettata in modo tale da prevenire la formazione della condensa. La vaschetta avrà una pendenza che andrà dal centro del nastro verso la sua periferia per garantire lo scarico naturale della condensa dei vapori dell’emulsione verso le parti della vaschette che si trovano al di fuori della larghezza massima del nastro. La gola scarico è destinata alla raccolta delle gocce che si formano sulla parte posteriore della vaschetta per effetto di condensazione, nonché all’evacuazione dell’emulsione verso i bordi della vaschetta che si trovano al di fuori della più larga parte del nastro.

Il sistema viene alimentata con l’aria convogliata attraverso una rete di tubazioni e tubi flessibili.

Equipaggiamento pneumatico

Il nuovo equipaggiamento con funzioni pneumatiche viene provvisto di appositi strumenti di controllo. Sono previsti gli apparecchi di controllo per la regolazione del flusso d’aria.

Equipaggiamento idraulico

Il nuovo cilindro di evacuazione del sistema di protezione contro gli spruzzi dell’emulsione sarà provvisto di appositi strumenti di controllo idraulici.

Equipaggiamento elettrico

Gli strumenti sono montati sul sistema (p.e. interruttori statici ecc.).

Recinzioni

Per tutti i componenti in movimento quali: alberi, catene, innesti e cinghie è prevista la debita protezione.

Verniciatura

La verniciatura sarà eseguita secondo la specifica standard che corrisponde pienamente ai requisiti degli standard internazionali.

Rete di tubazioni del sistema

Tutti i sistemi sono provvisti dei tubi per il collegamento ai diversi punti di allacciamento.

Cablaggio dell’impianto

Tutti gli impianti sono collegati con i cavi montati alle scatole di distribuzione.

I nostri specialisti sono sempre pronti ad aiutarvi

I nostri ingegneri vi consiglieranno e vi forniranno ulteriori informazioni tecniche riguardo le attrezzature proposte per l’estrazione e il trasporto di petrolio e gas.

Vi preghiamo cortesemente di inviare al nostro ufficio tecnico le vostre richieste riguardo le attrezzature per l’estrazione e il trasporto di petrolio e gas.